Come creare suonerie polifoniche in UN MINUTO

Guida gratuita alla creazione di Melodie per cellulari
suonerie polifoniche gratis

La guida completa alla creazione di melodie polifoniche da files midi

Per cellulari nokia, motorola, LG, sony ericsson, samsung, panasonic, HTC ...

Toni polifonici melodie per telefonini!
Link sponsorizzati

MENU'
CONTENUTI SPECIALI

Ricerca con Google






SUONERIE POLIFONICHE IN UN MINUTO

In questa sezione spieghiamo come creare suonerie polifoniche a 4 e a 16 toni in un minuto. L'unico programma di cui abbiamo bisogno è PsmPlayerprogramma free che potete scaricare cliccando qui.
Cerchiamo su google il file midi che vogliamo convertire a suoneria ( come indicato nella pagina " come creare suonerie polifoniche in formato midi - parte1 ) trovato il file lo salviamo sul desktop del computer, eseguiamo PsmPlayer, andiamo su open e apriamo il file midi appena salvato fig. 1 ( nella figura è mostrato il caso del file miss.mid).


Fig. 1

Fase 1 - Tagliamo le parti del file che non ci interessano come indicato qui.

Fase 2 - Salviamo il file in formato SMAF se abbiamo un cellulare che supporta fino a 4 toni polifonici dobbiamo andare su File --> Create SMAF --> SMAF 4 chords ( EZweb) date un nome alla suoneria e salvatela sul desktop. Il file salvato avrà un estensione .mmf ( sono le suonerie per cellulari samsung e LG). Se abbiamo un cellulare che supporta fino a 16 toni polifonici allora andremo su File --> Create SMAF --> SMAF 16 chords ( EZweb).

Fase 3 - Se abbiamo un cellulare samsung o LG possiamo inviare il file .mmf direttamente al nostro celluare, via infrarossi, cavo o oppure scaricandolo da un sito wap.
Se abbiamo un cellulare nokia, motorola, siemens, sharp, panasonic, sagem, sony ericsson che supportano suonerie in formato midi dobbiamo convertire i file SMAF (.mmf) precedentemente creati in files midi. Per fare questo andiamo su File --> Open Selezioniamo dal desktop il file creato in precedenza con estensione .mmf, andiamo nuovamente su File --> Create MIDI e lo salviamo sul desktop con un nome differente dal file midi di partenza, per non sovrascriverlo.

Abbiamo così creato una suoneria polifonica in pochissimi minuti, con un po' di pratica riuscirete a creare suonerie polifoniche in un minuto), lasciando al programma PsmPlayer il compito di scegliere quali tracce mantenere e quali eliminare.
Spesso, quando si vuole creare una suoneria polifonica a 4 toni, questo modo risulta essere un po' troppo approssimativo e il risultato non è ottimale. Per sapere come ottenere risultati migliori clicca qui.

Pubblicità

Ultime Ricerche Midi File

Top Ricerche Midi File

© suonerie-polifoniche-gratis.com è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del sito. Disclaimer