Suonerie Polifoniche Modifica del grado di Polifonia

Guida gratuita alla creazione di Melodie per cellulari
suonerie polifoniche gratis

La guida completa alla creazione di melodie polifoniche da files midi

Per cellulari nokia, motorola, LG, sony ericsson, samsung, panasonic, HTC ...

Toni polifonici melodie per telefonini!
Link sponsorizzati

MENU'
CONTENUTI SPECIALI

Ricerca con Google






SUONERIE POLIFONICHE GESTIRE IL GRADO DI POLIFONIA COMULATIVO

In questa sezione spieghiamo come modificare il grado di polifonia di un file midi e quindi creare suonerie polifoniche a 4 e a 16 toni polifonici. L'unico programma di cui abbiamo bisogno è PsmPlayerprogramma free che potete scaricare cliccando qui.
Cerchiamo su google il file midi che vogliamo convertire a suoneria ( come indicato nella pagina " come creare suonerie polifoniche in formato midi - parte1 ) trovato il file lo salviamo sul desktop del computer.


Dopo aver installato PsmPlayer lo eseguiamo, andiamo in file selezioniamo open e apriamo il file midi che vogliamo convertire in suoneria. A questo punto avremo una schermata come quella mostrata dalla figura n.1 ( caso del file miss.mid)


Fig. 1

Vediamo di spiegare quello che si vede, in alto troviamo una serie di pulsanti per ascoltare il file ecc.. proviamo a cliccare sul pulsante di play per ascoltare la suoneria.
In basso troviamo delle caselle, alcune sono spuntate altre no, queste indicano le tracce presenti nel file midi. Queste tracce non è detto che siano monofoniche, ovvero potrebbe benissimo essere che la traccia 1 sia polifonica, quindi dobbiamo rendere ogni traccia monofonica, ma prima di fare questo dobbiamo eliminare dal file midi quelle parti che non interessano, l'ideale sarebbe avere una suoneria che dura circa 45 secondi.

Fase 1 - Dobbiamo ottimizzare le dimensioni del file, e scegliere quale parte della canzone vogliamo utilizzare come suoneria polifonica, per fare questo utilizziamo il comando “taglia” di PsmPlayer al quale si accede cliccando sul simbolo delle forbici.
Cliccando sul questo pulsante si apre una finestra come quella della figura n.2.


Fig. 2

Per ora selezioniamo cancel in modo da chiudere la finestra, infatti prima dobbiamo scegliere quale parte della canzone usare per la nostra suoneria polifonica, quindi riascoltiamo la canzone cliccando su play.

Cliccando su play notiamo nella barra viola al centro del programma, un valore che parte da zero e aumenta progressivamente con il passare del tempo, questo indica la durata della canzone.
Se avete ascoltato la canzone avrete notato che fino al valore 40 non si sente nulla quindi possiamo eliminare i pezzo che va 0 a 40
Clicchiamo nuovamente il pulsante taglia e inseriamo nella casella start 0 e in end 40 poi selezioniamo la casella Delete the data in selected range e clicchiamo su ok.
Riascoltiamo la canzone…ora è ok, potete eliminare altre parti del file lasciando solo quella che vi interessa utilizzare come suoneria polifonica.

Fase 2 - Dobbiamo ridurre fino a 4 o 16 il valore della polifonia, per fare questo dobbiamo trasformare ogni traccia presente nel file midi in una traccia monofonica. Andiamo su files, create SMAF e selezioniamo SMAF 16 chords ( EZweb) si aprirà una finestra come quella mostrata nella figura 3


Fig. 3

Nella casella Title inseriamo un nome per la suoneria e clicchiamo OK, andremo a creare un file con estenzione .mmf ( ovvero una suoneria per cellulari samsung e LG), salviamo il file sul nostro computer in una cartella qualsiasi. (se il grado di polifonia del file midi supera il valore 16 durante il salvataggio della suoneria si aprirà una finestra che ci avverte che il grado di polifonia supera il valore 16, cliccate su ok). La suoneria che abbiamo creato, in formato SMAF ci serve per creare la suoneria in formato midi con tracce monofoniche.

Fase 3 - Andiamo su file, open e apriamo la suoneria in formato SMAF (.mmf) appena salvata, come si vede dalla figura 4 il file è composto da molte più tracce rispetto al file di partenza ( confrontate la figura 1 con la figura 4), queste tracce sono tutte monofoniche.


Fig. 4

Ora dobbiamo ridurre il grado di polifonia lasciando spuntate solo le tracce che ci interessano, se la suoneria è per cellulari come il nokia 3510, 7210,che supportano fino a 4 toni polifonici dobbiamo spuntare solo 4 tracce ( in realtà si potrebbero spuntare anche più di 4 tracce, dipende da in che momento vengono suonate le note, in fatti per grato di polifonia comulativa si intende il numero massimo di note che possono essere suonate nello stesso momento, quindi se le note della traccia 1 vengono suonate in momenti differenti dalle note della traccia 2, la somma delle due traccie avrà un valore di polifonia comulativa uguale a uno e non a due)), mentre se il cellulare supporta fino a 16 toni polifonici, possiamo lasciare il file invariato e passare alla fase 4. Supponiamo di avere un nokia 3510, quindi polifonia comulativa massima uguale a 4, dobbiamo ricercare le 4 o 5 tracce che meglio riproducono la suoneria originale, per fare questo deselezioniamo tutte le tracce, e poi ascoltiamo ogni singola traccia, spuntando prima la traccia 1, poi la traccia 2, poi la 3 ecc... Solitamente le tacce con la scritta Dr (rappresentano la batteria, le percussioni ecc..). Nel nostro caso ( file midi di partenza miss.mid) le tracce da mantenere sono la 1,3,4,5,6 come mostrato nella figura 5


Fig. 5

Riascoltiamo il file, troviamo una notevole differenza, infatti molti strumenti non sono più utilizzati, però sicuramente la suoneria è migliore di una monofonica.

 

Fase 4- Se abbiamo un cellulare samsung o Lg andiamo nella sezione wap download se invece abbiamo un cellulare che supporta suonerie midi come i nokia, siemens, motorola, panasonic sharp, sagem ecc... Andiamo su file e selezioniamo create midi, si apre una finestra, diamo un nome alla suoneria inserendo, nella casella Title, Mission Impossibile. Nella casella file size limit metteremo 7 dato che abbiamo un nokia 3510 e possiamo scaricare la suoneria solo via wap download, clicchiamo su ok, indichiamo dove salvare il file e come chiamarlo, lo salveremo sul desktop chiamandolo Mission-Imp.

Se avete seguito tutte le fasi in modo corretto vi troverete sul desktop il file midi Mission-Imp che è la suoneria polifonica di Mission Impossibile che potete inserire in un server wap e scaricare via wap download sul vostro cellulare nokia 3510, nokia 7210 e su qualsiasi cellulare che supporti suonerie polifoniche in formato midi.

In questo caso le dimensioni del file sono di appena 4kb, mentre il limite massimo per il wap download è di 7kb nella maggior parte dei server wap gratuiti, nel caso il file fosse stato di dimensioni maggiori a 7kb bastava tagliare la canzone originale, come abbiamo fatto nella fase 2, in punti che si sentono male o che non ci interessano avere nella suoneria polifonica.
Per sapere come inserire la suoneria in un server wap gratuito clicca qui.
Se avessimo un cellulare come il nokia 7650 che supporta suonerie polifoniche a 16 toni avremmo saltato lo step 1 ( modifica della polifonia ) e non ci saremmo preoccupati delle dimensioni del nostro file midi dato che possiamo inviarlo al nostro cellulare via e-mail.

Per fare suonerie migliori si possono utilizzare anche altri due programmi, anvil studio e il sound converter del nokia data suite.
Con Anvil studio potete tagliare il file midi originale, modificare e/o eliminare le singole tracce ecc..
Con il nokia sound converter del nokia pc suite potete calcolare la polifonia comulativa e quind modificarla a seconda delle vostre esigenze, consiglio a tutti di provare questi due programmi, entrambi molto semplici da utilizzare, in breve tempo scoprirete come sia semplice fare fantastiche suonerie polifoniche per il vostro cellulare.

Consigli Utili

Quanto detto fino ad ora vale per molti files midi, ma non per tutti, molto spesso infatti troviamo files midi che contengono tracce realizzate con strumenti che non sono supportati da tutti i cellulari, in questo caso la traccia non verrà suonata.

E' possibile realizzare in modo automatico una suoneria polifonica a 4 toni seguendo qusti semplici passi, aprite psmplayer, tagliate il file midi a seconda delle vostre esigenze, andate su file, create SMAF, e selzionata SMAF(chords Ezweb), a questo punto si aprirà una finestra dove inserirete il titolo, cliccate su ok e salvate la suoneria in una cartella a vostro piacere. Andate nuovamente su file, cliccate su open, selezionate la suoneria salvata in precedenza ( si tratta di un file .mmf), cliccate su apri, ascoltate la suoneria se vi piace, andate su file, create midi e seguite i passi illustrati nella fase 4.

Pubblicità

Ultime Ricerche Midi File

Top Ricerche Midi File

© suonerie-polifoniche-gratis.com è vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del sito. Disclaimer